Calo di peso dopo la nascita del neonato: cause e spiegazioni

Calo di peso dopo la nascita del neonato: cause e spiegazioni

È solito che il neonato perda peso i primi giorni successivi alla nascita, questo può accadere in quanto deve adattarsi alla nuova vita. Se notate un calo drastico del peso, può derivare dal fatto che l'allattamento iniziale risulta faticoso.

Perchè il neonato perde peso dopo la nascita?
Un fatto normalissimo che tocca tutti i neonato e che ha una semplice spiegazione.
Basta semplicemente pensare al fatto che il bimbo passa da un ambiente liquido dentro la pancia della mamma ad un ambiente totalmente diverso, gassoso, freddo e con temperature non costanti. Gli organi che prima erano controllati dalla placente, ora diventano autonomi.
Il bimbo quindi perde peso perchè inizia ad eliminare i liquidi attraverso respirazione, feci e pipì.
Consuma anche un sacco di energie per compiere le sue piccole azione e il suo pancino ancora è piccolo per assumere abbastanza latte.

Quanto peso perde il neonato dopo la nascita?
Solitamente parliamo di una perdita di peso che si aggira intorno al 5-10% del suo peso iniziale.
Questa perdita avviene entro la prima settimana di vita; intorno al quindicesimo/ventesimo giorno il neonato dovrebbe tornare al peso iniziale.

Cosa fare se il calo di peso supera il 10%
In questo la caso, la perdita di peso è da considerarsi patologica ed è bene rivolgersi a pediatri per evitare il rischio disidratazione. Solitamente si somministra al neonato una formula speciale in biberon, che però può portare una diminuzione o un'interruzione della produzione del latte materno.
La perdita di peso può anche derivare da degli errori “umani” come ad esempio il ritardo della prima poppata, mancato contatto pelle a pelle tra mamma e neonato, allattamento programmato e non quando richiesto dal bimbo e altri casi che incidono in maniera non positiva sul calo eccessivo del peso.

Alcuni accorgimenti
- È bene pesare il bambino sulla stessa bilancia, nudo e non agitato.
- Rivolgersi sempre prima al pediatra e non integrare mai autonomamente la formula aggiuntiva
- Il peso crescita si calcola dal peso più basso raggiunto durante il calo di peso iniziale
- In caso di problemi di peso iniziali, il neonato può impiegare anche più di due settimane per tornare al peso di nascita
- Non sospendere mai l'allattamento, anche in caso di integrazione di formula

Misskappa realizza pannolini che “respirano” grazie alla soluzione STUF. Il circolo d'aria costante serve a mantenere temperatura e umidità fisiologiche degli organi genitali stabili cosi da non creare il famoso surriscaldamento da pannolini, causa di dermatiti e rossori. Surriscaldamento da pannolino, dermatiti, arrossamenti, contatto con inchiostri, petrolati, lozioni e coloranti... non saranno più un problema con i pannolini Misskappa. Inoltre, con il suo esclusivo metodo FLEXI risolverete per sempre, da subito e al 100% le fuoriuscite dal pannolino.
Fai la tua scorta di pannolini sullo shop online di Misskappa.
Sei già mamma e sei curiosa di provare i nostri pannolini? Allora non perderti il kit pannolini di prova gratuito.