Verifica disponibilità

Verifica disponibilità

Testa l’unico kit prova pannolini che protegge il tuo Bebè al 100% dai 3 problemi comuni dei pannolini

Scopri subito cosa può rischiare il tuo Bebè e come ridurre a zero tutte le probabilità di trovati in situazioni spiacevoli

Il tuo pannolino non fa traspirare la pelle

Immagina di mettere al tuo Bebè uno slip composto da materiale plastico come i sacchetti per la spesa per intenderci. Sembra un’assurdità ma non siamo poi così lontani da ciò che purtroppo molto spesso accade. Materiali plastici o similari dunque non progettati adeguatamente non riescono a far conciliare la tenuta dei liquidi e il passaggio di aria necessario al benessere della pelle e degli organi genitali.

Verifica disponibilità kit

L’uso di pannolini non studiati per adempiere a queste funzioni sono davvero dannosi e vanno assolutamente evitati come degli studi denunciano da tempo:

“Secondo uno studio dell'Università di Kiel (Partsch & Al.2000 Germania) il rivestimento impermeabile dei pannolini usa e getta sarebbe una delle cause dell'incremento dell'infertilità maschile perché farebbe aumentare la temperatura degli organi genitali di circa 1,1C°. Il prolungato aumento della temperatura genitale durante la primissima infanzia, sempre secondo i ricercatori tedeschi, avrebbe un ruolo importante sulla futura funzionalità e salute degli organi genitali. Sembra poi, che alla base di molti problemi di allergie ed eritemi ci sia l'utilizzo massiccio di materiali impermeabili che impediscono alla pelle di respirare e di gel chimici super assorbenti che hanno la funzione di catturare la pipì.”

Dilagante utilizzo di sostanze chimiche

Davvero troppo frequentemente ci si imbatte in produzioni di pannolini con inchiostri per le grafiche, sbiancanti al cloro, colorazioni interne per soddisfare l’occhio, materiali imbevuti di chissà quale lozione e contenuti in petrolati e paraffine.

Tra le innumerevoli denunce spicca anche questa:

“Allarmante denuncia di Greenpeace: diverse marche di pannolini usa e getta in commercio conterrebbero tributilina, un agente altamente tossico. Questo il risultato di una ricerca condotta nel maggio scorso, secondo cui nei pannolini presenti sul mercato tedesco è stato rilevato tributale di stagno (Tbt). Si tratta di un composto dal forte potere biocida, utilizzato soprattutto per la verniciatura dello scavo delle imbarcazioni perché preverrebbe l’annidamento di alghe e conchiglie. Il tributale di stagno, infatti, già in percentuale di 0,001 mgr/l risulterebbe letale per gli organismi acquatici. Nell’uomo tale composto sarebbe responsabile di tumori e di gravi disturbi del sistema nervoso.”

Verifica disponibilità kit

Spannolinamento ritardato! E a che prezzo?

Recenti studi hanno dimostrano che negli ultimi 20 anni i tempi per spannolinare si siano allungati anche fino 6 mesi. Si suppone che questo dilatarsi delle tempistiche sia dovuto alla sempre più crescente velocità di assorbenza dei pannolini che ritarda, al tuo Bebè, la capacità di gestione degli sfinteri non permettendo loro di avvertire la sensazione di bagnato e dunque non potendo “imparare” a gestirli. Inoltre questo ha un impatto anche economico come denuncia l’università degli studi di Scienze Umane e Tecnologiche di Malta:

"E' vero, oggi solo il 20% toglie il pannolino al momento giusto, ovvero dopo i 24 mesi per le femmine e dopo i 26 per i maschi. L'80% ritarda anche di parecchio, e il 10% addirittura lo fa dopo i 3 anni", testimonia il prof. Farnetani, che stima in 15 milioni di euro l'anno i costi complessivi per le famiglie che ritardano l'operazione.”

Caratteristiche di Misskappa il pannolino che respira

Aria a volontà
Grazie alla soluzione STUF la pelle del tuo Bebè sarà sempre opportunamente ossigenata e ad un grado di umidità ottimale evitando e contribuendo attivamente, alla risoluzione di ogni tipo di arrossamento, dermatite e manifestazione cutanea.

Via il pannolino prima di tutti
Misskappa®, grazie alla giusta velocità di assorbenza, trasmette al tuo Bebè la cognizione di bagnato necessaria ad imparare la gestione degli sfinteri in modo da agevolarlo a “spannolinarsi” in tempi fisiologici e non prolungati.

Protezione totale senza eguali
Misskappa® rinuncia totalmente all’impiego di inchiostri per le grafiche e alla colorazione interna, alle lozioni, petrolati, paraffine, cloro. Di certo non saranno possibili irritazioni da contatto di qualsiasi natura.

Taglia e comodità perfette ad ogni scatto di crescita
Misskappa® è l’unico pannolino che vanta il metodo FLEXI, ovvero una procedura progettuale basata sullo studio di tutti i dati delle tabelle dei percentili stilate dai pediatri di famiglia (le tabelle che il tuo medico compila ad ogni bilancio di salute). Questo permette di realizzare Misskappa® con geometrie rilevate sul campo e impiegare parti elasticizzate che soddisfino realmente le esigenze del tuo Bebè.

Verifica disponibilità kit

Misskappa® con la soluzione Stuf risolve i 3 problemi comuni dei pannolini ovvero garantisce uno spannolinamento fisiologico e non ritardato, valori fisiologici della pelle per oltre 12 ore e infine non produce mai surriscaldamento degli organi genitali. Il tutto senza farti rinunciare ad una assorbenza da record, ben il 31% in più rispetto al principale competitor.

Verifica disponibilità kit

Prendi subito il Tuo Kit prova Misskappa®


Verifica la disponibilità